San Martino

Il San Martino Villa Cafaggio si presenta di colore granato rosso intenso e al naso presenta note di more e lamponi. Pieno al palato, con sentori di mirtillo nero, tannini soffici e una tostatura complessa. Il gusto è molto persistente e intenso.

Le uve per la produzione di questo Super Tuscan sono diraspate e subiscono una delicata pigiatura in modo da creare il minor danno possibile alle bucce. La massima estrazione di colore e tannini morbidi è di fondamentale importanza e quindi la fermentazione viene avviata con l’aggiunta di lieviti selezionati. La fermentazione alcolica degli zuccheri è svolta in serbatoi di legno ad una temperatura controllata che non supera i 30°C. Il vino viene lasciato a contatto con le bucce 3 settimane e la fermentazione malolattica, effettuata esclusivamente in barriques, ne definisce struttura ed equilibrio.

  • DENOMINAZIONE IGT TOSCANA
  • UVE 100% Sangiovese
  • GRADAZIONE ALCOLICA 14,5%
  • NUMERO BOTTIGLIE PRODOTTE 15.000
  • UBICAZIONE DEI VIGNETI Panzano in Chianti
  • ESPOSIZIONE ED ALTIMETRIA Sud, 450 m.s.l.m.
  • DENSITA’ D’IMPIANTO Da 5.100 a 7.142 viti/ettaro
  • ETA’ DELLE VITI 15 anni
  • DATA DELLA VENDEMMIA Metà ottobre
  • FERMENTAZIONE MALOLATTICA Svolta in barriques
  • AFFINAMENTO 18 mesi in barriqus
  • AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA 6 mesi

Il Cortaccio Villa Cafaggio è un vino di straordinaria levatura e si presenta con un colore rosso granato, un profumo intenso con sentori di ribes nero ed una nota di tostatura perfettamente integrata. Al palato è di notevole concentrazione ma allo stesso tempo perfettamente armonico, giustamente tannico e molto persistente.

Le uve sono diraspate e delicatamente pigiate per non danneggiare la buccia ricca di materia colorante. Al mosto vengono aggiunti lieviti selezionati per attivare la fermentazione mentre il vino rimane a contatto con le bucce per 3 settimane.

Dopo la fermentazione primaria, il Cortaccio è trasferito in un locale dedicato esclusivamente alla fermentazione malolattica, che si svolge interamente in barriques di rovere francese e che permette di produrre un vino di grande struttura ed equilibrio.

  • DENOMINAZIONE IGT TOSCANA
  • UVE 100% Cabernet Sauvignon
  • GRADAZIONE ALCOLICA 14%
  • NUMERO BOTTIGLIE PRODOTTE 15.000
  • UBICAZIONE DEI VIGNETI Panzano in Chianti
  • ESPOSIZIONE ED ALTIMETRIA Sud, 450 m.s.l.m.
  • DENSITA’ D’IMPIANTO Da 5.100 a 7.142 viti/ettaro
  • ETA’ DELLE VITI 15 anni
  • DATA DELLA VENDEMMIA Metà ottobre
  • FERMENTAZIONE MALOLATTICA Svolta in barriques
  • AFFINAMENTO 18 mesi in botti di rovere
  • AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA 6 mesi

Il Chianti Classico Villa Cafaggio ha un colore rosso rubino molto intenso. Al naso presenta un fruttato intenso con note speziate mentre in bocca ha un sapore pieno, di buona concentrazione ed un piacevole retrogusto.

Le uve sono diraspate e pigiate delicatamente per creare il minor danno alle bucce. Il mosto è addizionato a lieviti selezionati ed enzimi pectolitici che innescano la fermentazione, che avviene in serbatoi d’acciaio ad una temperatura massima di 30°C, durante la quale si effettuano  frequenti rimontaggi per ottenere un’ottimale estrazione del colore e dei polifenoli. Il vino rimane a contatto con le bucce per 15-20 giorni prima di essere svinato.

  • DENOMINAZIONE Chianti Classico D.O.C.G.
  • UVE 100% Sangiovese
  • GRADAZIONE ALCOLICA 13%
  • NUMERO BOTTIGLIE PRODOTTE 270000
  • UBICAZIONE DEI VIGNETI Panzano in Chianti
  • ESPOSIZIONE ED ALTIMETRIA Sud, 450 m.s.l.m.
  • DENSITA’ D’IMPIANTO 5.100 viti/ha.
  • ETA’ DELLE VITI 15 anni
  • DATA DELLA VENDEMMIA Inizio ottobre
  • FERMENTAZIONE MALOLATTICA Svolta in vasca
  • AFFINAMENTO 12 mesi in botti di rovere
Il Chianti Classico Riserva ha un colore rosso rubino intenso. Al naso prevalgono le note di frutta matura e mirtillo nero con un sapore ampio, concentrato e intenso. Ha un piacevole sentore di ciliegia matura ed una lunga persistenza con tannini dolci e perfettamente integrati con la struttura del vino.
Le uve diraspate e pigiate delicatamente per creare il minor danno possibile alle bucce consentono un’ottima estrazione di colore e tannini morbidi.
La fermentazione alcolica degli zuccheri viene effettuata in serbatoi d’acciaio a temperatura controllata non superiore ai 30°C.
La micro-ossigenazione, che fissa gli antociani e rende più stabile il colore, viene eseguita in più fasi della vinificazione. Il vino viene lasciato a contatto con le bucce per 2-3 settimane.
  • DENOMINAZIONE Chianti classico D.O.C.G UVE 100% Sangiovese
  • GRADAZIONE ALCOLICA 13,5%
  • NUMERO BOTTIGLIE PRODOTTE 50.000
  • UBICAZIONE DEI VIGNETI Panzano in Chianti
  • ESPOSIZIONE ED ALTIMETRIA Sud, 450 m.s.l.m.
  • DENSITA’ D’IMPIANTO 5.500 viti/ha
  • ETA’ DELLE VITI 15 anni
  • DATA DELLA VENDEMMIA Inizio ottobre
  • FERMENTAZIONE MALOLATTICA Svolta 18 mesi in barriques,
  • AFFINAMENTO 4 mesi in botte di rovere
  • AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA 6 mesi